La vera causa della sterilità

La sterilità può essere definita in due modi: come incapacità di concepire dopo un anno di rapporti sessuali regolari senza contraccezione, o ripetute gravidanze extrauterine, aborti spontanei o perdita perinatale.

Fattori specifici maschili e femminili rappresentano circa il 30% delle cause di sterilità (singolarmente), la combinazione di causalità maschile e femminile porta ad un ulteriore 20% e il restante 20% sono causati da origini incerte.

Quando si ha a che fare con la sterilità, come è importante attenersi scrupolosamente alle norme del trattamento è altrettanto importante fare in modo di avere la corretta diagnosi della causa principale del proprio problema.

In questo articolo troverete un breve riassunto che enumera le varie cause probabili di sterilità.

Perché è importante determinare le cause.

La sterilità può essere causata da una concomitanza di una moltitudine di fattori o essere il risultato della deviazione di un certo fattore singolo dal suo percorso regolare.

Dal momento che una diagnosi errata può spesso portare a complicazioni ulteriori di fertilità, il primo passo di trattare e curare la sterilità identificando la causa principale proprio all’inizio del trattamento.

Le cause generali di sterilità nelle donne possono essere elencate come segue:

Anovulazione

Nelle donne i problemi ovulatori sono le più comuni cause di sterilità. La mancata ovulazione può essere dovuta ad una serie di fattori:

- Uno squilibrio ormonale è la causa più frequente di anovulazione, quando le ovaie producono uova immature la gravidanza diventa impossibile.

- Le donne con ovaio policistico soffrono di una ridotta secrezione di FSH e di aumento della secrezione di LH e testosterone, sindrome dell’ovaio policistico che può quindi portare alla anovulazione.

- Circa il 20% dei casi di sterilità si verifica a causa del malfunzionamento dell’ipotalamo, la ghiandola che controlla gli stimoli ormonali, con conseguente uova immature. La ghiandola pituitaria è responsabile per la regolamentazione di LH e FSH e il suo malfunzionamento nella produzione di uova immature.

- Danni alle ovaie causate da interventi chirurgici precedenti, cisti ovariche, tumori e infezioni possono portare alla produzione di uova immature pure.

- Anche problemi di menopausa prematura e follicolari sono responsabili di anovulazione.

- Cattivo funzionamento delle tube: Infezioni virali e batteriche delle tube di Falloppio sono la causa principale del loro malfunzionamento.

Appendicite e colite sono problemi addominali che portano al blocco delle tube di Falloppio. Danni delle tube possono essere causati anche da interventi chirurgici precedenti, che rendono le tube incapaci di far passare le uova. La gravidanza extrauterina, che si verifica all’interno delle tube è una potenziale minaccia per la vita che provoca anche danni alle tube.

Difetti congeniti delle tube sono rari, ma non impossibili cause di sterilità.

Uso di sostanze

Fumare, bere e altri farmaci sono stati riconosciuti per diminuire le probabilità di rimanere incinta.

Problemi del sistema immunitario

Include le reazioni autoimmuni nel corpo e la creazione di anticorpi antispermatozoi che sterminano gli spermatozoi. Cellule killer naturali, che se presenti in eccesso, possono danneggiare l’embrione in utero.

Gli anticorpi antinucleari causano infiammazione dell’utero quando presente in eccesso. La presenza di anticorpi antispermatozoi nel corpo della donna uccide gli spermatozoi prima che possano fecondare l’uovo.

Anche se le cause di sterilità sono molte sono abbastanza facili da superare, soprattutto se diagnosticate nelle fasi iniziali.

Utilizzando un approccio olistico, che comprende integratori, una dieta sana, esercizio fisico regolare, astinenza da alcol, nicotina e altre droghe, una buona gestione dello stress e agopuntura garantiscono risultati positivi.

A causa della natura complessa e multifattoriale della sterilità il problema può essere risolto in modo permanente solo trattandolo in modo olistico, affrontando tutte le cause del problema piuttosto che concentrarsi su specifici elementi scatenanti.

Questo articolo è basato sul libro, “Gravidanza Miracolosa” di Lisa Olson. Lisa è autrice, ricercatrice, esperta dell’alimentazione e consulente di salute che ha dedicato la sua vita a trovare la soluzione per cancellare definitivamente la sterilità alla radice, aiutandoti a rimanere incinta velocemente e naturalmente e migliorare la qualità della vita in modo significativo, senza uso di farmaci o operazioni chirurgiche.

Leggi di più visitando il sito: >>>Sito ufficiale di Gravidanza Miracolosa<<<

 

This entry was posted in Rimanere incinta. Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*